Storie di Vincite Milionarie

Storie di Vincite Milionarie

La gente è strana. Cose strane accadono quando si gioca alla lotteria e si vincono grandi jackpot. Una delle cose che normalmente non fa parte dei festeggiamenti è quella di tornare al lavoro. Questo è ciò che il milionario Luca Pittard ha deciso di fare.

Diventa milionario e torna a lavorare al McDonald

Pittard era un formatore del personale al McDonald quando ha vinto la lotteria. Ha abbandonato il suo posto di lavoro e si è goduto la vincita per circa diciotto mesi. Si era sposato nel mese di novembre, ma ora sentiva che era giunto il momento di tornare al lavoro. Ma come?!? Sarà stato il matrimonio che gli ha fatto decidere di tornare a lavoro?

Alla fine è tornato al suo lavoro presso il McDonald, per due giorni a settimana. Il denaro non è più un problema. Guadagna di più con gli interessi sulla somma derivante dalla vincita alla lotteria che dal suo lavoro, ma l’attrazione per l’amicizia lo ha fatto tornare.

Tutti pensano che sono un poco matto, ma io dico loro che c’è altro nella vita, oltre ai soldi. Amavo lavorare per McDonald prima di diventare un milionario e sono davvero contento di esserci ritornato

Il fatto ironico sul suo ritorno al lavoro è la sua età. Pittard ha venticinque anni. La maggior parte dei suoi coetanei avrebbero fatto la bella vita se avesse vinto la lotteria. Pittard, tuttavia, continua a vivere come faceva prima della vincita.

Vive con sua moglie, che lavorava anche lei da McDonald, e la loro figlia di tre anni. “Molti dei miei vecchi colleghi sono venuti al nostro matrimonio e mi sono tenuto in contatto con loro tutto il tempo, quindi ho solo pensato: Perché non ritornare?”.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *